Elezioni: Paolo Villaggio candidato da Alessandro D’Agostini a Un Giorno da Pecora

Il poeta Alessandro D’Agostini, fondatore del Movimento Poeti d’Azione (movimento artistico-letterario d’avanguardia), durante l’intervista che ha sostenuto in diretta su RAI Radio Due, in occasione della presentazione di una lista di poeti ed artisti alle elezioni politiche, oltre a presentare uno dei suoi punti programmatici elettorali: la quota film, ha anche proposto al celebre attore Paolo Villaggio di candidarsi con lui, ricordando che Villaggio in gioventù fu anche autore di versi.Paolo Villaggio e Alessandro D'Agostini

Infatti non tutti sanno che il celebre attore, comico, scrittore, sceneggiatore e doppiatore Paolo Villaggio, oltre ad opere narrative ha scritto anche dei testi per canzone che sono divenuti in seguito piuttosto popolari.

Cosa che è stata rammentata dal poeta Alessandro D’Agostini durante la diretta del programma radiofonico “Un giorno da pecora” (condotto dalla simpatica ed irriverente coppia di speaker Claudio Sabelli Fioretti e Giorgio Lauro), puntata durante la quale ha poi anche proposto all’attore di candidarsi nella lista di poeti e artisti da lui capeggiata.

Simolo del Movimento Poeti d'Azione fondato nel 1994 dal poeta Alessandro D'Agostini

Simolo del Movimento Poeti d’Azione fondato nel 1994 dal poeta Alessandro D’Agostini

Durante l’intervista D’Agostini ha amichevolmente chiamto “poeta” Villaggio alludendo ai suoi trascorsi di paroliere al fianco nientemeno del grande cantautore De Andrè.

Ricordiamo che Villaggio negli anni del dopoguerra conobbe il futuro cantautore Fabrizio De André, diventandone molto amico e dividendo con lui molte avventure di vita giovanili.

L’amicizia, in seguito divenne anche artistica, e agli inzi degli anni sessanta i versi dei testi delle canzoni Il fannullone e Carlo Martello ritorna dalla battaglia di Poitiers, furono scritti proprio da Villaggio e cantati e incisi da Farizio De André, che ne firmò le musiche.

Trovi qui sotto un estratto della briosa puntata del programma “Un giorno da pecora” che ha visto fra gli ospiti, oltre a Villaggio e D’Agostini anche politici di caratura nazionale. Clicca su Play e ascoltalo.

Chi Twitta i Poeti d’Azione? Piazzapulita, Agorà, Un Giorno da Pecora, Gino Marra…

Una ricerca retroattiva su Twitter può riservare sorprese inaspettate.

Una ricerca retroattiva su Twitter può riservare sorprese inaspettate.

Noi Poeti d’Azione siamo presenti ovunque! Tuttavia abbiamo sino ad oggi “snobbato” il secondo social network più popolare, Twitter, usandolo sporadicamente e concentrando la nostra presenza “sociale” soprattitto su Facebook ed interessandoci di più, rispetto a Twetter, del rampante Google+, eppure…

Eppure facendo una ricerca retroattiva ci siamo accorti che la nostra presenaza su Twitter c’era anche senza il nostro diretto interessamento. [Read more…]